Rinnovo dei voti: il messaggio del Casante

Pubblichiamo le parole del Casante e le foto provenienti da tutte le Delegazioni e Missioni per questa giornata di festa della Famiglia Calabriana
img
Ecco il messaggio del Casante padre Miguel Tofful in occasione del rinnovo dei voti triennali dei Poveri Servi, delle Povere Serve e delle Missionarie dei Poveri, e del rinnovo delle promesse dei Fratelli e Sorelle Esterni, avvenuto oggi in tutte le Case dell'Opera del mondo (sulla pagina Facebook è disponibile un'ampia carrellata fotografica del rinnovo nelle varie case dell'Opera nel mondo, oltre a quelle pubblicate qui sotto. Questo il link: Facebook_Opera_Don_Calabria).


Carissimi Fratelli e Sorelle
 
Nella solennità dell’Immacolata Concezione di Maria contempliamo la potenza di Dio, che attraverso la disponibilità di una fanciulla realizzerà la salvezza del mondo. Guardando Maria Vergine e Madre che è per noi esempio di vita santa ricordiamo che tutti siamo chiamati alla santità, a scegliere la vita bella e luminosa dei figli di Dio.
In questa solennità, tanto cara a San Giovanni Calabria, rinnoveremo la nostra Professione Religiosa, confermando il sì che un giorno abbiamo dato a Cristo.
La consacrazione a Dio è un impegno per tutta la vita ma, per volere di Don Calabria, ogni consacrato nell’Opera è chiamato a rinnovare ogni tre anni la propria professione religiosa per esprimere l'impegno sempre più maturo, profondo e gioioso di seguire Cristo. 
Preghiamo assieme perché, con la grazia del Signore, e per intercessione di Maria, nostra madre, possiamo tutti percorrere un cammino di fedeltà nel seguire Gesù, secondo lo spirito che ha vissuto e ci ha insegnato San Giovanni Calabria.