113° Anniversario dell'Opera

Il 26 novembre 1907 in Vicolo Case Rotte, a Verona, nasceva l'Opera Don Calabria. In un video le rarissime foto di quei primi tempi.
img
La sera del 26 novembre 1907 un gruppo di ragazzetti usciva dalla sacrestia della chiesa di San Benedetto al Monte, adiacente a Piazza Erbe nel centro di Verona. La serata era nebbiosa, così i ragazzi tutti intabarrati si incamminarono verso il quartiere di Veronetta. La destinazione era una casa in Vicolo Case Rotte, vicino alla chiesa di San Giovanni in Valle. Quel piccolo drappello era costituito dagli orfani che il sacerdote don Giovanni Calabria aveva iniziato ad accogliere alla spicciolata negli anni precedenti. Ormai erano troppi e non c'era più posto per loro nella rettoria di San Benedetto. Così si era trovata una nuova casa grazie all'impegno del conte Francesco Perez. I ragazzi ne presero possesso quella sera, accompagnati dallo stesso don Calabria, da don Bonometti e da don Desenzani. Quella di Vicolo Case Rotte diventava così la prima Casa Buoni Fanciulli. Era l'inizio dell'Opera Don Calabria.
In occasione del 113° anniversario di fondazione dell'Opera, tutta la Famiglia Calabriana nel mondo si unirà idealmente in una giornata di adorazione (vedi in allegato la traccia nelle 4 lingue).
Qui sotto un video con alcune rarissime foto di quei primi tempi dell'Opera...