La consegna dell'Instrumentum Laboris per il Capitolo

Oggi è stato consegnato "virtualmente" l'Instrumentum Laboris a tutti i religiosi, le religiose e i laici che parteciperanno al XII Capitolo
img
Questa notizia è disponibile nelle seguenti lingue:
ENGLISH   -   PORTOGUÊS   -   ESPAÑOL   -   ITALIANO

Stando al programma originario, in questi giorni i capitolari dovevano essere riuniti per gli esercizi spirituali in attesa di cominciare domenica prossima il Capitolo vero e proprio. Come sappiamo l'epidemia di coronavirus ci ha costretti a rinviare questo importante appuntamento. Ma la preparazione va avanti e questo tempo di attesa può diventare fonte di ulteriore grazia se sapremo riflettere e approfondire i temi del Capitolo in un clima di sintonia e comunione.
Per questo motivo oggi è stato inviato a tutti i capitolari (religiosi, religiose e laici) l'Instrumentum Laboris, cioè il documento che verrà proposto come guida per i lavori durante il Capitolo. Tale documento è stato elaborato dalla Commissione centrale pre-capitolare, con la collaborazione del Consiglio Generale dei Poveri Servi, a partire dai contributi proposti dalla Famiglia Calabriana di ogni territorio nel quale l'Opera è presente. Si tratta di un libretto di 76 pagine con oltre 200 punti sui quali i capitolari saranno chiamati a riflettere in questo tempo di attesa.
L'Instrumentum Laboris è il frutto di un grande lavoro di ascolto e partecipazione nel segno della comunione da parte di tantissime persone che fanno parte dell'Opera in tutti i continenti. Un lavoro che rappresenta solo l'inizio di un percorso e di uno stile che la Famiglia Calabriana ha scelto di adottare per il futuro. In tal senso un importante segno di comunione sta nel fatto che anche le Sorelle, il cui Capitolo sarà nel 2021, hanno scelto di adottare questo documento come Instrumentum Laboris.
La consegna del documento avverrà a tappe. Oggi è stato consegnato con una piccola celebrazione ai componenti della Commissione Centrale e subito dopo è stato inviato a coloro che parteciperanno al Capitolo, tradotto nelle 4 lingue dell'Opera e con un messaggio da parte del Casante. Nei prossimi giorni esso verrà consegnato anche a tutte le comunità dei Fratelli e delle Sorelle. Infine l'ultima tappa, un po' più avanti, prevede la consegna dell'Instrumentum a tutta la Famiglia Calabriana.